venerdì, 22 Settembre 2023

Cittadine onorarie di Fabriano

Altri articoli

Oggi alle ore 10 presso il Palazzo del Podestà si è tenuto un Consiglio Comunale straordinario dedicato allo sport al fine di conferire la 𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚𝐝𝐢𝐧𝐚𝐧𝐳𝐚 𝐨𝐧𝐨𝐫𝐚𝐫𝐢𝐚 𝐝𝐢 𝐅𝐚𝐛𝐫𝐢𝐚𝐧𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐠𝐢𝐧𝐧𝐚𝐬𝐭𝐞 𝐌𝐢𝐥𝐞𝐧𝐚 𝐁𝐚𝐥𝐝𝐚𝐬𝐬𝐚𝐫𝐫𝐢 𝐞 𝐒𝐨𝐟𝐢𝐚 𝐑𝐚𝐟𝐟𝐚𝐞𝐥𝐢 𝐞 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐚𝐥𝐥𝐞𝐧𝐚𝐭𝐫𝐢𝐜𝐢 𝐊𝐫𝐢𝐬𝐭𝐢𝐧𝐚 𝐆𝐡𝐢𝐮𝐫𝐨𝐯𝐚 𝐞 𝐉𝐮𝐥𝐢𝐞𝐭𝐚 𝐂𝐚𝐧𝐭𝐚𝐥𝐮𝐩𝐩𝐢.
Protagonista dell’evento la Ginnastica Fabriano che sta vivendo con la ritmica un momento di massimo risalto a livello nazionale e mondiale; eccellenza dal 1972, affiliata al CONI dal 1976, dal 2017 ad oggi, per sei anni consecutivi, detiene il titolo di Campione d’Italia.
Interpreti indiscusse di questi successi le atlete 𝐌𝐢𝐥𝐞𝐧𝐚 𝐁𝐚𝐥𝐝𝐚𝐬𝐬𝐚𝐫𝐫𝐢, sesta alle Olimpiadi di Tokyo 2020, e 𝐒𝐨𝐟𝐢𝐚 𝐑𝐚𝐟𝐟𝐚𝐞𝐥𝐢, attuale Campionessa del mondo, recentemente premiata dal CONI con il Collare d’Oro al merito sportivo, e le allenatrici 𝐊𝐫𝐢𝐬𝐭𝐢𝐧𝐚 𝐆𝐡𝐢𝐮𝐫𝐨𝐯𝐚, campionessa mondiale, pietra miliare della Società Ginnastica Fabriano e 𝐉𝐮𝐥𝐢𝐞𝐭𝐚 𝐂𝐚𝐧𝐭𝐚𝐥𝐮𝐩𝐩𝐢, l’unica ad aver vinto per sette volte il campionato italiano assoluto ed ha partecipato alle Olimpiadi di Londra 2012.
<<Con il conferimento della cittadinanza onoraria – sottolinea il Sindaco Daniela Ghergo – diamo un segno tangibile della gratitudine della Città di Fabriano nei confronti di Sofia, Milena, Kristina e Julieta per le emozioni che ci hanno regalato e perché rappresentano per tutti uno straordinario esempio di professionalità, di impegno nella ricerca dell’eccellenza, di tenacia e di positività. Atlete e donne straordinarie, e una società sportiva di grande tradizione come la Ginnastica Fabriano, che danno lustro nel mondo alla nostra città>>.
Andrea Anibaldi (capogruppo Rinasci Fabriano), Paolo Paladini (capogruppo Partito democratico) e Riccardo Ragni (capogruppo Progetto Fabriano) nel motivare la mozione hanno ricordato i tanti e grandissimi risultati ottenutti dalla ginnaste e dalle tecniche della Ginnastica Fabriano: sei scudetti consecutivi, grandi risultati alle Olimpiadi di Tokyo, altrettanto grandi prestazioni alle varie World Cup, i numerosi titoli Italiani Individuali della linea verde, medaglie europee e per finire la sublime prova dei mondiali in terra bulgara. E poi la centralità di una Società che nel corso degli anni è riuscita a diventare punto di riferimento nazionale ed internazionale per la ginnastica ritmica.
«Per raggiungere questi traguardi bisogna avere le qualità del campione, la perseveranza e il sacrificio, ma anche la qualità più preziosa, che è quella dell’amicizia>> Ha sottolineato il sindaco Daniela Ghergo.
<<Queste ragazze hanno una grande Società alle spalle, della quale va riconosciuto e valorizzato il lavoro. Loro sono la personificazione della vittoria, e la città non può fare altro che accoglierle a braccia aperte, perchè hanno reso Fabriano fiera e orgogliosa>> ha ribadito il Sindaco Daniela Ghergo.
Presenti alla cerimonia l’Assessore Regionale con delega allo sport Chiara Biondi, Don Umberto Rotili a fare le veci del Vescovo, la Dott.sa Angela Piccoli, Presidente della Ginnastica Fabriano e la Vicepresidente Maila Morosin, Gloria Allegretto Vice Prefetto vicario, Gherardo Tecchi Presidente della Federazione Ginnastica Italiana, Paola Porfiri Team Manager sezione Ritmica della Federazione Ginnastica Italiana, il Presidente del Comitato regionale Coni Marche Fabio Luna, i Signori Coppola e Montecolle per l’Aeronautica Militare, il Sig. Zenobi per lo sponsor Chemiba, il main sponsor Halley con una delegata e tutte le ginnaste agoniste. A moderare l’evento, Cristina Gregori.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

You cannot copy content of this page