https://www.fapjunk.com https://pornohit.net london escort london escorts buy instagram followers buy tiktok followers Ankara Escort Cialis Cialis 20 Mg
lunedì, 20 Maggio 2024

Si salva l’Iris, Ariele sesta. La soddisfazione nelle parole di Elena Mordini per il percorso in Serie C

Da cambiare le regole di ammissione alla Serie C

Altri articoli


Nella sfida salvezza per la rimanenza in Serie B la spuntano Iris Firenze e Ritmica 2000 rispettivamente settima e ottava classificata nella regular season della categoria. Vittoria agevole per per la compagine fiorentina  in una finale a otto con quattro squadre di Serie B classificatesi tra la settima e la decima posizione nella classifica di campionato e le seconde attivate di ciascuna zona tecnica  Serie C, .

L’iris riesce a raggiungere, anche se ai tempi supplementari, l’obiettivo stagionale della presenza nella serie cadetta anche per la prossima stagione dove è già presente anche la Falciai.

Impegnata nei Play Off l’Ariele  che si è rilevata la squadra rivelazione della Serie C. A Torino paga l’emozione delle grandi occasioni che impari a gestire solo dopo aver  acquisito confidenza con tali pedane.

Le ginnaste dell’Ariele

Siamo molto soddisfatte delle nostre giovanissime atlete (due 2009 un 2010 e un 2008) instancabili tenaci e deteminate” – commenta Elena Mordini responsabile tecnica dell’Ariele – . ” Un palazzetto come quello di Torino ed un’esperienza come questa ha un effetto sicuramente incisivo sull’emozione e anche  sulle aspettative. Chiudiamo comunque in sesta posizione tra le migliori società d”Italia con rispettabili punteggi e in linea  sia con le loro esecuzioni che con la gara stessa!”

– poi aggiunge – “questo sarebbe impossibile se dietro non ci fosse una società che è per noi una vera famiglia , allenatrici e compagni di viaggio che sono il cuore pulsante di un percorso che è in crescita ma che soprattutto e fatto si di allenamenti e trasferte ma anche di sorrisi gioie e passione!  Perche la ginnastica per noi e questo…vittorie e nuove esperienza ma sempre INSIEME”

Già protagonista in Serie C la societa di Campi Bisenzio manca la promozione diretta per un solo punto speciale. Già quei punti speciali che le regole prevedono siano assegnati anche alle società che non concorrono per la promozione stante la presenza nei campionati superiori. Regola che deve essere cambiata.

Ma ancora c’è chi sostiene che la Serie C non sia considerata prova pedana per alcune squadre di A e B, che altrimenti dove si farebbero gareggiare la moltitudine di ginnaste che hanno a disposizione alcuni e ancora argomentazioni egoistiche a discapito di chi investe la stagione nella Serie C e si è visto privare della gioia e della soddisfazione del podio nella loro categoria.

Cambiamo  le regole di ammissione alla Serie C !  Fuori gara chi ha le squadre in Serie A e B è il minimo che ci aspettiamo.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

You cannot copy content of this page