test
lunedì, 17 Giugno 2024

Centro di Sviluppo Tecnico Regionale – crescita e formazione a tutto tondo

Altri articoli


Tra le iniziative tecniche più interessanti promosse dal Comitato Regionale Toscana vi è  il Centro di Sviluppo Tecnico Regionale che si sta rivelando uno strumento più potente dei collegiali per durata, intensità e gruppo di lavoro che segue le ginnaste partecipanti.
Il Centro si avvale, oltre che di figure tecniche federali (Agnolucci, Lazzeri, Cupisti, Leti e la coreografa Dyakova Bilyana) , di uno staff di supporto per la preparazione atletica, la terapia fisioterapica, la nutrizione.
Primo nel suo genere in Italia, offre anche una sede di formazione e aggiornamento per le tecniche societarie che ne facciano richiesta.

DTR Emanuela Agnolucci

Le attività sono iniziate a febbraio e per sapere come stanno procedendo è stata interpellata la Direttrice Tecnica Regionale nonchè responsabile tecnica del Centro Emanuela Agnolucci che con cortesia e disponibilità si è fatta da tramite col Presidente del Comitato Regionale Fabrizio Lupi che  ha spiegato le finalità e l’organizzazione del Centro preannunciando per la fine del mese giugno un allenamento a porte aperte presso la sede di Viareggio per favorire la divulgazione delle attività proposte.

Il Comitato Regionale Toscana FGI, in accordo con la Federazione, ha istituito questo Centro nell’ambito dell’attività addestrativa di alto livello, quale strumento di supporto per le Società con ginnaste di interesse regionale/nazionale che necessitano di incrementare la loro preparazione con tecniche e figure di alto profilo – ci scrive il Presidente Lupi –
Il progetto destinato al potenziamento dell’attività di alta specializzazione, ha un periodo di attività sportiva dal mese di febbraio fino a dicembre 2023.

Fabrizio Lupi – Presidente del CR Toscana

Le ginnaste della regione e/o delle regioni che ne facciano richiesta, sono ammesse attraverso determinati requisiti sportivi con presenza obbligatoria nelle sedi di Viareggio(polo prevalente)/ Terranuova.
Gli incontri addestrativi hanno come obiettivo primario “il lavoro di Alto Livello” e la corretta programmazione della crescita atletico-sportiva della ginnasta all’interno di un percorso dettagliato e specifico di allenamento.
Ad oggi partecipano tredici ginnaste della regione Toscana¹, una della regione Lombardia²  e due della regione Lazio (Massari Rebecca e Spitaletta Virginia della Società Valmontone) che sono state ammesse successivamente.

Ecco l’elenco delle ginnaste ammesse:

(1)

  • Sicignano Sofia R. Motto Viareggio – Livello R.O.G. Td4
  • Badii Chiara R. Motto Viareggio
  • Berti M. Vittoria Falciai Arezzo
  • Bindi Ginevra Falciai Arezzo
  • Chinappi Eleonora Iris Firenze
  • Di Sano Erin Iris Firenze
  • Fulignati Carlotta Ginnastica Terranuova
  • Lena Ester R. Motto Viareggio
  • Musacci Melissa R. Motto Viareggio
  • Picchi Viola R. Motto Viareggio
  • Puccinelli Isabel R. Motto Viareggio
  • Puosi Chiara R. Motto Viareggio
  • Ricci Alice Albachiara Lucca

(2)

  • Taglietti Alice Light-Blue Ritmica (Cr Lombardia)

Ringraziamenti al Pres. Fabrizio Lupi e alla DTR Agnolucci per la descrizione pervenuta direttamente dagli istitutori del Centro che è un unicum nella ginnastica ritmica nazionale la cui formula ha destato interesse anche da fuori regione.

Appuntamento a Viareggio nel mese di giugno per l’allenamento a porte aperte. La data sarà resa nota prossimamente dal CR Toscana.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

You cannot copy content of this page