test
lunedì, 17 Giugno 2024

Alti e bassi alla Liga Iberdrola

Altri articoli

Chi ha seguito sui social network sa già tutto sulla LIga Iberdrola alla quale hanno partecipato Sicignano, Puosi, Badii e Taglietti che si allena al Centro

Siamo a fine stagione e capitano errori grossolani che non ti aspetti.  Anche durante le esibizioni al Centro di Sviluppo Tecnico Regionale non tutto era riuscito bene alla prima ma il percorso agonistico di alcune è stato veramente impegnativo per cui la defaillance può capitare a fine giugno.

Conta comunque superare il momento come è riuscita a fare benissimo Sofia Sicignano riprendendosi da un esercizio al cerchio non alla sua altezza che totalizza p.21.900  ed entrare in pedana determinata alle clavette conquistando il secondo posto in classifica.

Anche Chiara Puosi ha commesso alcuni errori al cerchio , attrezzo col quale ha particolare confidenza. Tanto banali da far sospettare stanchezza ma è comunque un quinto posto . Brava Francesca Cupisti a recuperare su Chiara tant’è che alla palla ottiene il secondo punteggio con p.29.200

 

 

Chiara Badii, altra ginnasta Motto impegnata nella Serie A spagnola, ha mantenuto negli scorsi mesi la tenuta di gara riuscendo sempre con esecuzioni di alto livello al nastro. Ieri col punteggio di 29.700 è giunta quarta con una prova convincente dietro solo a ginnaste di altissimo livello che partecipano a campionati del mondo.

Anche Alice Taglietti presente a Santander: la palla è il suo attrezzo mentre sulle clavette troppe perdite , viste anche a Viareggio, compromettono l’esecuzione. Sono comunque belle emozioni quando c’è Alice in pedana.

 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

You cannot copy content of this page