https://www.fapjunk.com https://pornohit.net london escort london escorts buy instagram followers buy tiktok followers Ankara Escort Cialis Cialis 20 Mg
domenica, 21 Aprile 2024

Terminata la Regular Season – Motto in Final Six , Iris Firenze ai play-off. Retrocede Terranuova

Altri articoli


Poteva finire ancora meglio per la Motto data l’assenza della Campionessa del Mondo nella squadra Campione d’Italia ma sono mancati quei tre decimi pari al fuori pedana al cerchio della vice Campionessa del Mondo per salire sul gradino più alto del podio di giornata  e terminare la  Regular Season al secondo posto. Non che cambiasse granchè ma sarebbe stato l’epilogo migliore e possibile per il lavoro importante che è stato fatto da e su tutte le ginnaste.

Continua a impressionare Chiara Puosi prima nella classifica di specialità palla che con Sofia Sicignano hanno fatto presenza fissa in ogni gara.

Sofia ha portato tutti gli esercizi in gara . Esordio stagionale in A per Arianna Musetti che è apparsa tesa ma ha comunque ben figurato anche se al Kiss & Cry non è apparsa  soddisfatta della prestazione .  Abbiamo visto le sue potenzialità  sullo stesso esercizio al Torneo Gold .  Tante ginnaste di qualità a disposizione di Donatella Lazzeri molte delle quali date in prestito o tesserate per portare contributi importanti ad altre società di ogni categoria.

La Raffaello Motto termina la Regular Season in terza posizione che vale l’ammissione alla finale a sei si disputerà a Torino nei giorni 29 e 30 aprile.

Torna in A2  Terranuova che ha condotto il campionato sempre in zona retrocessione. Scarso il contributo dalla straniera tuttavia durante le tre prove si sono visti alcuni validi esercizi in primis  la palla di Mazzoni e le clavette di Fulignati

La neo promossa in A2 Albachiara mantiene la serie . Due punti fermi di nome Rigato e Rocchi sono l’essenza della squadra. Alessia sta attraversando un ottimo periodo di forma ed ha raggiunto una notevole maturità agonistica . Da citare il personal best di 29,300 a clavette nella seconda tappa.  Con Martina sempre presenti in ciascuna tappa della Regular Season.

Albachiara

La Serie A è sempre stato un obbiettivo cercato dalla società lucchese, una fissa .  “Alla nostra prima esperienza è stato per noi un grande risultato essere riusciti a mantenere la serie – commenta Elisa Quilici responsabile tecnica Albachiara – e siamo molto soddisfatte soprattutto della tenuta di gara delle nostre ginnaste che hanno dato prova di grande carattere e personalità.
Sono riuscite a vivere questa tanto desiderata esperienza come avevano sempre sognato, e per noi non c è niente di più soddisfacente che vederle felici su quella pedana.
Questo risultato ci dà la spinta e la grinta per tornare in palestra ancora più motivate, pronte per metterci al lavoro e cercare di migliorare i nostri risultati nella prossima stagione facendo affidamento non solo sulle veterane, ma anche sul settore giovanile che ha ben figurato nel campionato di Serie C.
Un ringraziamento speciale a Alessia Rigato, alle sorelle Spinelli e tutta la società Arcobaleno Prato per averci aiutato, per averci sostenuto, per aver creduto in noi e per aver vissuto con noi questa magica esperienza.”

Falciai

Molto bene la Falciai in Serie B dove la squadra formata da Rachele Rossi ,Sofia Boschi , Greta Furlan ,Ginevra Bindi , Sofia Celestini ,Maria Vittoria Berti , Marta Massai e condotta da Cristina Cammelli termina il campionato in quinta posizione. Una squadra giovane, l’inizio di un nuovo ciclo che ha già dato i suoi ottimi risultati. Ritroveremo la società aretina nella serie cadetta anche il prossimo anno.

Dopo il quinto posto ottenuto a Cuneo l’Iris è scivolata in classifica con due noni posti consecutivi terminando la Regular Season al settimo posto e restando coinvolta nei play-off  per due punti speciali.

La squadra Irissina formata da Ginevra Gioielli,Viviana Tripodi,Noa Buonanno, Gaia Mastantuono ,Laura Antoniotti ,Beatrice Manzini oggi hanno portato a termine una prova pedana che ci ha permesso di rimanere in corsa per la permanenza in B. – scrive la società fiorentina sulla propria pagina Facebook – Le ragazze irissine Ginevra Gioielli con cerchio e clavette,Viviana Tripodi con la palla e Noa Buonanno,al suo esordio in un campionato così importante,nonostante gli errori, hanno ottenuto dei parziali che ci faranno arrivare con l’entusiasmo giusto a l’ultima prova che decreterà la permanenza in questo campionato di due squadre.

 

Iris

Classifica Serie A1

Classifica Serie A2

Classifica Serie B

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

You cannot copy content of this page